Tfa sostegno, alcune classi non possono più partecipare alla selezione

Tfa sostegno, alcune classi non possono più partecipare alla selezione
Una nota del ministero modifica alcuni aspetti del V ciclo del Tfa sostegno

Dopo il Decreto Ministeriale n. 90 del 7 agosto 2020, il Ministero ha provveduto a redigere una nota di chiarimenti che è stata inviata il 13 alle Università.

Confermate date delle prove preselettive

Non cambiano le date della prova preselettiva (e non più preliminare), ovvero:

• il 22 settembre per la scuola dell’infanzia;
• il 24 settembre per la scuola primaria;
• il 29 settembre per la scuola secondaria di primo grado;
• il 1° ottobre per la scuola superiore.

La precisazione non esclude sorprese dell’ultimo minuto.

I candidati idonei dovranno svolgere i laboratori in presenza

I candidati risultati idonei nei cicli precedenti e regolarmente iscritti in soprannumero al V° ciclo, dovranno svolgere in presenza i laboratori didattici obbligatori.

Accesso diretto alla prova scritta

La nota ricorda che avranno accesso diretto alla prova scritta della selezione del V° ciclo del Tfa sostegno i candidati  con un’invalidità pari o superiore all’80% e chi ha svolto almeno tre annualità di servizio sul sostegno negli ultimi dieci anni (il riferimento è al grado per cui si concorre).

Per questo motivo, il punteggio della prova preselettiva non entrerà nel calcolo della graduatoria finale.

Le classi di concorso ad esaurimento non potranno più partecipare alle selezioni

Non potranno più accedere alla selezione per il Tfa sostegno i candidati che sono in possesso di titoli validi all’accesso delle classi di concorso ad esaurimento:

  • A-29, Musica negli istituti di istruzione secondaria di secondo  grado;
  • A-66, Trattamento testi, dati ed applicazioni. Informatica;
  • A-76 Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali con lingua di insegnamento slovena;
  • A-86, Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali in lingua tedesca e con lingua di insegnamento slovena;
  • B-01, Attività pratiche speciali;
  • B-29, Gabinetto fisioterapico;
  • B-30, Addetto all’ufficio tecnico;
  • B-31, Esercitazioni pratiche per centralinisti telefonici;
  • B-32, Esercitazioni di pratica professionale;
  • B-33, Assistente di Laboratorio.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *