Sostegni bis scuola: chi non supera un concorso potrà partecipare a quello successivo?

Sostegni bis scuola: chi non supera un concorso potrà partecipare a quello successivo?

Il decreto sostegni bis prevede , per chi non supera un concorso , l’impossibilità di partecipare alla procedura successiva . Tuttavia la misura , secondo molti docenti discriminatoria , sarà cancellata. Lo stesso sottosegretario all’Istruzione Sasso ha confermato l’eliminazione su Orizzonte Scuola Tv: “Toglieremo anche quel comma assurdo che prevedeva l’impossibilità di partecipare al concorso successivo se si viene bocciati

La disposizione sopracitata è contenuta nell’articolo 59 della bozza del Decreto Sostegni bis approvata dal Consiglio dei Ministri il 20 maggio : chi non supera un concorso della scuola non potrà partecipare al successivo nella medesima classe di concorso.

L’iter del provvedimento

Nella Camera prenderà avvio l’esame del provvedimento. In questa fase potrebbero essere apportate delle modifiche da parte delle forze politiche. Il Parlamento dovrebbe concludere i lavori entro il 25 luglio. I sindacati del mondo della scuola , oltre alla riduzione del vincolo quinquennale , si aspettano aperture circa la possibilità di poter partecipare alle assegnazioni provvisorie.

Francesco Pititto

Francesco Pititto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *