Scuola, sciopero unitario l’otto giugno

Scuola, sciopero unitario l’otto giugno
Falliti i tentativi di conciliazione tra sindacati rappresentativi e Ministero

Si è appena concluso l’incontro iniziato stamattina, interrotto e ripreso alle 16, in videoconferenza alla presenza dei vertici del ministero dell’istruzione e dei sindacati rappresentativi per il tentativo di conciliazione.

La riunione era stata indetta perché Cgil-Cisl- Uil Gilda e Snals erano insoddisfatti dell’accordo di maggioranza sui concorsi straordinari, delle intenzioni del governo in tema di sicurezza nella scuola, così come sulle risorse necessarie per riprendere l’attività a settembre.

Le risposte ricevute sono state considerate “assolutamente insoddisfacenti”, per cui i maggiori sindacati della scuola hanno proclamato uno sciopero per il prossimo 8 giugno.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *