Scrutini finali 2021, in arrivo l’ordinanza ministeriale

Scrutini finali 2021, in arrivo l’ordinanza ministeriale

Nei prossimi giorni dovrebbe arrivare un’ordinanza ministeriale che darebbe la possibilità di iniziare gli scrutini già il primo giugno.

Ordinanza e decreto Rilancio

Già il decreto rilancio – convertito in legge nel luglio 2020 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 17 dello stesso mese – prevedeva la possibilità di anticipare gli scrutini prima della fine del termine delle lezioni, in deroga al principio che debbano svolgersi dopo la conclusione delle lezioni.

A maggio le superiori al 100%?

Questa notizia non vuol dire che la fine della scuola arriverà prima di quanto stabilito dalle regioni – come ha scritto il Corriere della Sera “Quest’anno la scuola potrebbe finire addirittura il 31 maggio”. Non ci sarà nessun anticipo “di una settimana o più l’ultima campanella”. La norma risponderebbe alla necessità di agevolare il lavoro delle scuole in vista degli esami di Stato e di agevolare le attività di recupero del mese di giugno.

Intanto il ministro Roberto Speranza, ospite di ‘Porta a Porta’ nella puntata del 13 aprile, ha spiegato che il governo sta valutando l’ipotesi di una riapertura delle scuole superiori al 100% – comunque “come sempre decideranno i dati e il quadro epidemiologico”.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *