Riforma reclutamento e concorsi docenti, DPCM atteso comunque entro fine luglio (o poco dopo)

Riforma reclutamento e concorsi docenti, DPCM atteso comunque entro fine luglio (o poco dopo)

Il governo Draghi è rimasto in carica solo per gli affari correnti. Tra i provvedimenti che dovrebbero comunque vedere la luce ci dovrebbero essere anche tutti i decreti attuativi delle misure previste per attuare il PNRR.

Percorso dei 60 CFU

Prima delle elezioni del 25settembre dovrebbero quindi vedere la luce anche il DPCM che dovrebbe fare chiarezza sul futuro dei concorsi e sui percorsi abilitanti da 60 CFU – che ricordiamo è molto atteso dai docenti anche se i percorsi dovrebbero partire solo nel 2025.

Noi ovviamente vi terremo aggiornati.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.