Obbligo vaccinale, dal 16 giugno non c’è più per over 50 e personale della scuola

Obbligo vaccinale, dal 16 giugno non c’è più per over 50 e personale della scuola

L’art. 4-ter del Decreto legge 24 marzo 2022 n. 24 prevedeva l’obbligo vaccinale per chi lavora nella scuola fino al 15 giugno 2022. Il decreto stabiliva anche che solo il personale vaccinato poteva svolgere attività didattiche a contatto con gli alunni, mentre i docenti inadempienti avrebbero potuto essere utilizzati solo in attività di supporto.

Obbligo vaccinale dal 16 giugno

Ieri il Consiglio dei Ministri ha approvato le nuove misure in materia di sicurezza. Non verrà prorogato l’obbligo vaccinale per gli over 50 o il personale della scuola, e quindi non ci potrà più essere differenza di trattamento tra personale della scuola vaccinato o meno.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.