Nuova Irpef, cosa cambia dal primo gennaio

Nuova Irpef, cosa cambia dal primo gennaio

Tra le misure previste dalla legge di bilancio c’è anche la revisione delle aliquote Irpef dal primo gennaio del 2022.

Le nuove aliquote Irpef

 le nuove aliquote – e relativi scaglioni – IRPEF in vigore dal primo gennaio del 2022 sono le seguenti:

  • da 0 a 15.000 euro, il 23%,
  • da 15.000,01 a 28.000 euro, il 25%;
  • da 28.000,01 a 50.000 euro, il 35%;
  • da 50.000,01 euro in poi, il 43%.

Quale sarà l’effetto sulle buste paga?

Secondo i calcoli dell’Ufficio parlamentare di bilancio, questa riforma fiscale portare ad una riduzione media del prelievo Irpef pari a 264 euro. I più avvantaggiati saranno naturalmente per i redditi medio alti. Chi ha un reddito tra i 42 ed i 54.000 euro dovranno versare in media 765 euro di Irpef.

Il 20% delle famiglie più povero non dovrebbe essere toccato dalle modifiche di aliquote e scaglioni Irpef. L’effetto non si vedrà subito perché ci vorranno alcuni mesi per adattare i software che calcolano gli stipendi.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.