Mobilità 2021, forse domande dal 20 febbraio al 15 marzo

Mobilità 2021, forse domande dal 20 febbraio al 15 marzo

E’ stata prima convocata e poi annullata la prevista riunione informativa tra sindacati e ministero dell’Istruzione relativamente alla presentazione delle domande di mobilità dei docenti per l’anno scolastico 2021/2022.

Le date presunte

Le date presunte per le domande di mobilità sono le seguenti:

  • Personale docente, dal 20 febbraio al 15 marzo;
  • Personale educativo, dal 22 marzo al 16 aprile;
  • Personale Ata, dal 24 febbraio al 19 marzo.

Nel 2020, il Ministero informò della mobilità tramite social

Difficile dire se queste date saranno quelle definitive. Ma più per ragioni legate agli equilibri politici che per il peso dei sindacati con la ministra dimissionaria. Non si può non ricordare che 23 marzo 2020, la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina aveva pubblicato su Facebook la notizia che era stata appena firmata l’Ordinanza Ministeriale della mobilità. A differenza dei suoi predecessori non c’era stata alcuna informativa con i sindacati prima dell’annuncio.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *