Manuale di sopravvivenza a scuola, cosa rispondere se la vostra segreteria vi chiede un certificato di altra PA

Manuale di sopravvivenza a scuola, cosa rispondere se la vostra segreteria vi chiede un certificato di altra PA

Cosa devo fare se la segreteria della mia scuola mi chiede un certificato dell’università che attesti la mia laurea o gli esami dati? Questa è una tipologia di domanda a cui ci capita di rispondere spesso. Fa parte delle questioni della categoria: la segreteria chiede ad un docente un documento emesso da un ente della Pubblica Amministrazione.

La Decertificazione questa sconosciuta

Molti lavoratori della scuola impegnati nelle segreterie sembrano non sapere che dal “1 gennaio 2012 sono entrate in vigore le modifiche alla disciplina dei certificati e delle dichiarazioni sostitutive contenuta nel ‘Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa’ (dPR 28 dicembre 2000 n. 445, modificato dall’articolo 15 della legge n.183 del 2011).
Queste norme hanno come obiettivo la completa decertificazione del rapporto tra Pubblica amministrazione e cittadini”.

Cosa vuol dire decertificazione?

“Le amministrazioni pubbliche e i gestori di servizi pubblici non possono richiedere o accettare atti o certificati contenenti informazioni già in possesso di un’altra amministrazione. Dal 1 gennaio 2012 le certificazioni rilasciate dalle Pa sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra privati”.

I virgolettati sono tratti dal sito del ministro per la Pubblica Aministrazione – da questo link.

Roberto Bosio

Roberto Bosio