GPS – gli inseriti con riserva e la domanda delle 150 preferenze (l’amara sorpresa)

GPS – gli inseriti con riserva e la domanda delle 150 preferenze (l’amara sorpresa)

Gli inseriti con riserva nelle GPS, non possono fare la scelta delle 150 preferenze per l’attribuzione degli incarichi annuali perchè tra gli insegnamenti non compare la classe di concorso per la quale si è inseriti con riserva.

E peggio ancora gli inseriti con riserva in prima fascia sostegno non possono neanche compilare la sezione espressione preferenze supplenze annuali finalizzate alla nomina in ruolo come da D.M. del 21/07/2022.

Questa è l’amara sorpresa che ha riservato il Ministero a tutti coloro che per svariati motivi sono inseriti nelle GPS con riserva come per esempio tutti coloro che hanno un titolo estero in attesa di riconoscimento.

Sembrerebbe che questa mancata possibilità sia da attribuire a quanto previsto dall’art. 7 lettera e dell’O.M. 112 del 06/05/2022 che cita:

… (omissis) L’inserimento con riserva non dà titolo all’individuazione in qualità di avente titolo alla stipula di contratto… (omissis)

Questo, a nostro avviso, è un blocco che non ha senso, negare la possibilità di poter esprimere preferenze e quindi scegliere le scuole, ci fa porre una semplice domanda:

come ci si ritrova se la riserva si scioglie subito dopo la chiusura della funzionalità della scelta delle 150 preferenze? senza preferenze o peggio ancora senza la possibilità, nel caso di prima fascia sostegno, di partecipare ad un’eventuale nomina in ruolo!

Speriamo che entro la data di chiusura della domanda prevista per il 16 agosto il Ministero dia risposte serie al fine di evitare ulteriori contenziosi.

Giuseppe de Tullio

Giuseppe de Tullio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.