Emilia Romagna: Tar annulla ordinanza di chiusura delle superiori.

Emilia Romagna: Tar annulla ordinanza di chiusura delle superiori.

Dopo la Lombardia , anche in Emilia Romagna il Tar ha annullato l’ordinanza di chiusura delle scuole superiori fino al 23 gennaio , con la conseguente adozione della Dad.

Le motivazioni dei Giudici

Secondo gli stessi giudici del Tar : “l’impugnata ordinanza non si sottrae ai profili di illegittimità fondatamente dedotti sub specie della figura dell’eccesso di potere per insufficienza e ed ollogicità di motivazione”.

In sintesi secondo il Tar, misure o ordinanze adottate a livello regionale , come ad esempio la Dad al 100% , non possono essere restrittive rispetto ai decreti emessi a livello nazionale. In pratica le Regioni non possono introdurre restrizioni rispetto alla normativa di rango primario a livello nazionale, senza che quest’ultima preveda espressamente deroghe.

Francesco Pititto

Francesco Pititto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.