Concorso STEM: è possibile utilizzare la calcolatrice? La rettifica del Ministero

Concorso STEM: è possibile utilizzare la calcolatrice? La rettifica del Ministero

La pubblicazione della nota n. 18557 del 15 giugno 2021 ha sollevato dei dubbi sulla possibilità di utilizzare la calcolatrice scientifica durante lo svolgimento dei concorsi STEM. Secondo la stessa nota:  “i candidati dovranno consegnare ai docenti incaricati della vigilanza, a pena di esclusione, ogni tipo di telefono cellulare, smartphone, tablet, notebook, anche se disattivati, e qualsiasi altro strumento idoneo alla conservazione e/o trasmissione di dati. E’ consentito l’uso della calcolatrice scientifica secondo quanto previsto dal D.M. 20 aprile 2020 n. 201″.

La rettifica del Ministero

Il Ministero ha definitivamente fatto chiarezza con la nota n. 18689 del 16 giugno 2021, in cui specifica quanto segue:

Facendo seguito alla precedente nota di questa Direzione Generale, prot. n. 18557 del 15/06/2021, si precisa inoltre che, contrariamente a quanto riportato al paragrafo “Operazioni di riconoscimento dei candidati da svolgersi nel rispetto dell’allegato protocollo di sicurezza”, non è consentito l’uso della calcolatrice scientifica.

In definitiva non è consentito l’utilizzo della calcolatrice scientifica e qualsiasi altro strumento di calcolo.

LA NOTA CON LA RETTIFICA.

Francesco Pititto

Francesco Pititto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *