Concorso ordinario scuola, a gennaio il bando in Gazzetta Ufficiale

Dovrebbe arrivare a breve Imminente la pubblicazione del bando relativo al concorso ordinario per la scuola secondaria in Gazzetta Ufficale. Un passaggio necessario per recepire le modifiche apportate alle procedure con il decreto “sostegni bis”: la riduzione delle prove scritte ad una (a risposte chiuse).

Chi potrà fare domanda?

Potranno essere ammessi al concorso solo i candidati che hanno fatto domanda nel mese di luglio del 2020. Nel bando dovrebbe essere chiarito se i docenti delle discipline STEM (ovvero la A020, la A026, la A027, la A028 e la A041) potranno presentare una nuova domanda di partecipazione – e quindi se potranno partecipare a questa tornata di concorsi.

Chi supererà il concorso?

La procedura prevede solo una prova scritta ed una orale che dovranno essere superate con un punteggio minimo di 56/100. Dovrebbe essere prevista solo la graduatoria dei vincitori, mentre chi avrà superato le prove, ma non sarà nelle prime posizioni, verrebbe giudicato idoneo ed otterrebbe solo l’abilitazione.

Quali saranno i tempi per il concorso?

Ad oggi è impossibile dirlo. La pubblicazione del bando relativo al concorso dovrebbe arrivare nei primi giorni di gennaio, e con ogni probabilità le prove dovrebbero già avvenire tra i mesi di gennaio e febbraio. Molto però dipenderà dall’evoluzione della pandemia.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *