Ci sono obblighi per i docenti in estate?

Ci sono obblighi per i docenti in estate?

Anche durante il periodo delle ferie estive possono essere previsti degli impegni per i docenti. Questi però non sono a piacimento del dirigente scolastico, ma devono essere deliberati dal collegio dei docenti, sempre però distinguendo fra attività di insegnamento e attività non di insegnamento. Nessun obbligo di presenza o di firma a scuola è previsto indipendentemente dall’impegno in attività programmate nel piano annuale delle attività. (Sentenza Consiglio di Stato 8 maggio 1987, n. 173)

Senza che vi siano impegni programmati nell’ambito delle 40 + fino a 40 ore nessuno è tenuto a stare a scuola, soprattutto per attività che nulla hanno a che fare con il lavoro degli insegnanti (come riordini, catalogazione, sistemazione armadi e biblioteche, etc…)

Guido Ferrari

Guido Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *