Chi può chiedere l’utilizzazione?

Chi può chiedere l’utilizzazione?

Con la mobilità annuale è possibile presentare sia domanda di assegnazione che di utilizzazione. Mentre le assegnazioni provvisorie sono destinate ai ricongiungimenti, l’art. 2 del ccni utilizzazioni -assegnazioni chiarisce chi può chiedere l’utilizzazione.

Ricordiamo che la domanda per i docenti va presentata dal 20 giugno al 4 luglio attraverso istanze online.

L’utilizzazione, che dura un anno scolastico, può essere richiesta da:

  • docenti in esubero provinciale o appartenenti a classe di concorso in esubero provinciale;
  • i docenti soprannumerari trasferiti d’ufficio o a domanda condizionata, nello stesso anno scolastico o 9 nove anni scolastici precedenti, che chiedono come prima preferenza la suola di precedente titolarità, e che abbiamo richiesto in ciascun anno dell’ottennio il rientro;
  • i docenti restituiti ai ruoli ai sensi dell’art. 7 del C.C.N.I. 6.3.2019, che hanno avuto una sede di titolarità non compresa tra quelle espresse a domanda ovvero i docenti che siano stati restituiti ai ruoli oltre i termini di presentazione delle domande di mobilità. In questa categoria sono compres ii docenti dichiarati idonei all’insegnamento;
  • I docenti che, cessati dal servizio, hanno ottenuto il mantenimento in servizio a tempo parziale e non hanno trovato disponibilità nella scuola di precedente titolarità;
  • i docenti, appartenenti a ruoli, posti o classi di concorso in esubero, che richiedano l’utilizzazione in altri ruoli, posti o classi di concorso per cui hanno titolo, o su posti di sostegno, nell’ambito del ruolo di appartenenza, anche se privi del titolo di specializzazione, nella provincia nei limiti dell’esubero;
  • i docenti che, titolari su materia, sono provvisti di specializzazione sul sostegno o posti ad indirizzo didattico differenziato e chiedono di essere utilizzati, nello stesso ordine di scuola, su posto di sostegno o su scuole ad indirizzo didattico differenziato;
  • i docenti titolari su insegnamento curriculare possono chiedere di essere utilizzati su posti istituiti presso le strutture ospedaliere o presso le istituzioni carcerarie nonché sulle sedi di organico dei C.P.I.A. e sui posti relativi ai percorsi di secondo livello previsti;
  • i docenti titolari su posto comune della scuola primaria in possesso del titolo di insegnamento per la lingua straniera che chiedono di essere utilizzati su posto lingua nella propria scuola o su altra scuola se su questa non c’è disponibilità.

Ricordiamo che è necessario allegare la dichiarazione personale che attesti il possedimento dei requisiti per chiedere l’utilizzazione.

L’utilizzazione non interrompe la continuità e il docente conserva i punti maturati.

CONTRATTO DI MOBILITA’ ANNUALE

TUTTE LE SCADENZE DELLE ASSEGNAZIONI E DELLE UTILIZZAZIONI

Guido Ferrari

Guido Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *