Carta Docente: 500 euro solo per i docenti di Ruolo???

Carta Docente: 500 euro solo per i docenti di Ruolo???

Ultimamente su vari siti e nei gruppi di docenti, girano molte fake news a riguardo. Tali presunte notizie, che annunciano l’attribuzione dei 500 euro anche ai precari della scuola, generano false aspettative e tanta confusione.

Premesso che ritieniamo giusto che la Carta elettronica per l’aggiornamento e la formazione spetti a tutto il personale docente, sia annuale che temporaneo, in quanto il legislatore e le parti contrattuali non operano alcuna distinzione in merito all’obbligo di aggiornamento e formazione tra docenti annuali e supplenti temporanei; per cui entrambi, a nostro parere, hanno diritto alle indennità erogate per finanziare la formazione continua.

Ricordiamo che è stata la legge 107/2015 che ha istituito il bonus annuale per la formazione da 500 euro contenuto nella Carta del Docente, destinato

  • agli insegnanti di ruolo a tempo indeterminato delle scuole statali;
  • ai docenti che sono in periodo di prova;
  • ai docenti inidonei per motivi di salute in base all’articolo 514 del Dlgs 297/1994;
  • ai docenti in posizione di comando, distacco, fuori ruolo.

Allo stato attuale però la situazione resta invariata, pertanto il Bonus della carta Docente spetta solo ai docenti di Ruolo compresi i neo immessi. Restano esclusi gli incaricati annuali.

Giuseppe de Tullio

Giuseppe de Tullio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.