Banchi a rotelle, sono costati 100 milioni e il 50% non è utilizzato

Banchi a rotelle, sono costati 100 milioni e il 50% non è utilizzato

Repubblica, ma non solo, ha ripreso il tema dei banchi a rotelle, uno dei provvedimenti sbandierati dall’ex-ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina.

Il costo dell’operazione

Dei banchi a rotelle ne sono stati acquistati 434.344 al costo di 219,17 euro a pezzo, per un totale di 95 milioni di euro spesi, a cui bisogna aggiungere la spesa per i banchi monoposto fissi – altri 400 milioni spesi per un costo a pezzo di 97 euro.

Che fine hanno fatto i banchi?

A quanto sembra il 50% dei banchi a rotelle acquistati non sono stati mai utilizzati, e lo ammette anche un’imprecisata fonte qualificata del ministro a Repubblica. Nel conto ci sono anche i 10.000 banchi a rotelle mai consegnati fermi nei magazzini di Pomezia e i 9.000 inutilizzati nei depositi scolastici della Regione Veneto. E secondo Il Giornale ci sarebbero altri 26.000 banchi a prendere la polvere in un deposito di Pomezia.

Eppure l’ex-ministro continua a difendere la sua scelta…

Vittorio Borgatta

Vittorio Borgatta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *