Un prof. italiano della provincia di Benevento tra i migliori dieci insegnanti al mondo

Un prof. italiano della provincia di Benevento tra i migliori dieci insegnanti al mondo

Il prof. Carlo Mazzone di Ceppaloni, 55 anni, docente di Tecnologie dell’informazione e della comunicazione e Informatica all’ITI Giambattista Bosco Lucarelli di Benevento è nella rosa dei migliori dieci insegnanti al mondo.

Ogni anno la Varkey Foundation in collaborazione con l’Unesco organizza il Global Teacher prize. Quella di quest’anno è la sesta edizione del premio e ha visto sfidarsi oltre 12000 insegnanti di 140 nazioni. Al docente che si classificherà primo verrà assegnato in premio un milione di dollari, da spendersi in progetti per la scuola.

“Io vorrei usare quei soldi per aiutare gli studenti a diventare imprenditori di loro stessi, per  combattere l’abbandono scolastico che al sud è drammatico. Perché per ogni ragazzo che abbandona gli studi, si perde un pezzo di futuro” dice Carlo Mazzone, che viene da una famiglia di insegnanti e presidi, ma tutti umanisti.

L’aspirazione di Carlo Mazzone era quella di diventare scienziato, nella scuola ha portato una didattica innovativa e spinge i ragazzi a creare start up, lavorando in un territorio difficile con un alto tasso di dispersione scolastica. Il prof. Mazzone è il primo italiano ad arrivare in finale, il premio sarà assegnato il 3 dicembre via web dal Natural History Museum di Londra.

Guido Ferrari

Guido Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *