Supplenti Covid, De Petris (LeU) “non saranno più licenziati con il lockdown”

Supplenti Covid, De Petris (LeU) “non saranno più licenziati con il lockdown”

La senatrice di Liberi e Uguali Loredana De Petris, ha annunciato una modifica importante per i tanti supplenti che stanno accettando contratti Covid.

I supplenti Covid non saranno più licenziati?

Queste le dichiarazioni della prima firmataria dell’emendamento al Decreto Agosto che cancella questa misura: “è stata cancellata la possibilità di licenziamento dell’organico Covid a scuola in caso di lockdown. Era una norma discriminatoria e gravemente ingiusta introdotta nel Decreto Rilancio, che aveva istituito il cosiddetto organico Covid organico di emergenza, ovvero posti aggiuntivi di personale docente e ATA che si sommano alle dotazioni organiche ordinarie, che nel caso di lockdown sarebbe stato licenziato”.

Aspettiamo conferme alle dichiarazioni della senatrice.

Vittorio Borgatta

Vittorio Borgatta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *