Stipendio di Febbraio e conguaglio

Stipendio di Febbraio e conguaglio

Nello stipendio di febbraio, in pagamento oggi 23 non ci sono le detrazioni comunali e regionali ma si applica il conguaglio fiscale.

Questo conguaglio fiscale potrebbe per alcuni portare pesanti detrazioni.

Debito o credito

Si tratta del saldo tra le ritenute d’acconto mensilmente operate e l’imposta dovuta, relativo all’anno fiscale 2020. Questa operazione potrebbe causare sullo stipendio una differenza a credito o a debito.

In fase di conguaglio fiscale di fine anno viene determinata l’effettiva spettanza in base al reddito complessivo e ai giorni lavorati e determinati i conseguenti aggiustamenti.

  • un debito , se l’imposta complessivamente dovuta è superiore al totale delle ritenute già operate nei singoli periodi di paga;
  • un credito a favore del dipendente, se l’imposta complessivamente dovuta è inferiore al totale delle ritenute già operate nei singoli periodi di paga;

Conguaglio bonus

L’eventuale superamento della soglia di reddito utile per il bonus può portare anche ad una riduzione dello stipendio di oltre 400 euro sia sulla rata di febbraio che su quella di marzo.

Per maggiori dettagli clicca qui.

100 euro – Taglio del cuneo fiscale: istruzioni per l’uso

Giuseppe de Tullio

Giuseppe de Tullio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *