Prorogato il termine per la presentazione delle domande di pensionamento

Prorogato il termine per la presentazione delle domande di pensionamento

Il ministero ha comunicato che la chiusura delle domande di pensionamento è stata prorogata. Inizialmente le domande di cessazione dal servizio dovevano essere presentate entro il 30 ottobre, le funzioni invece resteranno attive fino al 2 novembre.

Riepiloghiamo i requisiti

REQUISITI PENSIONISTICI DEL PERSONALE SCOLASTICO

DECORRENZA PENSIONE 1° SETTEMBRE 2022

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDA DI CESSAZIONE 2 novembre 2021

PENSIONE DI VECCHIAIA

Requisito anagraficoRequisito contributivo (donne e uomini)Cessazione
Età 67 anni al 31 agosto 2022Anzianità contributiva minima di 20 anni al 31 agosto 2022D’Ufficio
Età 67 anni al 31 dicembre 2022A domanda

PENSIONE ANTICIPATA

Requisito anagraficoRequisito contributivo DONNERequisito contributivo UOMINICessazione
Età 65 anni al 31 agosto 2022Anzianità contributiva minima di 41 anni e 10 mesi al 31 agosto 2022Anzianità contributiva minima di 42 anni e 10 mesi al 31 agosto 2022D’Ufficio
Senza limite (meno di 65 anni al 31 agosto 2022)Anzianità contributiva minima di 41 anni e 10 mesi al 31 dicembre 2022Anzianità contributiva minima di 42 anni e 10 mesi al 31 dicembre 2022A domanda

PENSIONE ANTICIPATA CON OPZIONE CONTRIBUTIVA

Requisito anagrafico DONNERequisito contributivo DONNECessazione
Età 58 anni al 31 dicembre 2020Anzianità contributiva minima di 35 anni al 31 dicembre 2020A domanda

PENSIONE DI VECCHIAIA

Insegnanti della scuola dell’infanzia ed educatori degli asili nido (attività gravose)

Requisito anagraficoRequisito contributivo DONNE e UOMINICessazione
Età 66 anni e 7 mesi al 31 agosto 2022Anzianità contributiva minima di 30 anni (senza cumulo) al 31 agosto 2022D’Ufficio
Età 66 anni e 7 mesi al 31 dicembre 2022A domanda

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.