Permessi per il diritto allo studio: come usufruirne

Permessi per il diritto allo studio: come usufruirne

In questi giorni gli uffici scolastici provinciali stanno pubblicando le graduatorie dei permessi per il diritto allo studio da utilizzare nel corso del 2021.

Si possono chiedere per l’iscrizione a corsi di formazione riconosciuti, ma anche master, corsi di perfezionamento, corsi universitari (per le specificità è opportuno far riferimento ai contratti integrativi regionali) e vanno utilizzate per la frequenza ai corsi e per sostenere gli esami.

Per le modalità di fruizione è necessario far riferimento ai Contratti Integrativi regionali. Molti contratti prevedono che si possa usufruire di queste ore solo per le ore di frequenza, con relativi tempi per recarsi presso la sede dei corsi o per il giorno in cui si sostiene l’esame. Si rammenta che le ore per il “diritto allo studio”, se richieste secondo le modalità contrattuali, non sono soggette a nessuna discrezionalità da parte del Dirigente, sono un “Diritto”!

Guido Ferrari

Guido Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *