Lucia Azzolina, question time su ripresa a settembre e concorsi

Lucia Azzolina, question time su ripresa a settembre e concorsi

La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha risposto oggi a diverse interrogazioni parlamentari sulla scuola. Non ci sono state novità rispetto ai messaggi della ministra dei giorni e delle settimane scorse.

L’esame di maturità si svolgerà in presenza – a breve dovrebbe arrivare l’ordinanza – e avrà la durata massima di un’ora – anche se poi dice che “Solo nel caso in cui le condizioni epidemiologiche e le disposizioni delle autorità competenti lo richiedano, i lavori delle commissioni e le prove d’esame potranno svolgersi in videoconferenza o con altra modalità telematica”.

“L’ipotesi di una ‘didattica mista’ per la scuola secondaria, fondata sull’integrazione della didattica tradizionale con quella a distanza, rappresenta solo una delle possibili idee allo studio, vagliata e decisa già in altri Paesi europei”.

Va bene raddoppiare gli assunti nella scuola, ma solo con i concorsi lanciati in questi giorni – che la ministra continua a sostenere porteranno alle prime immissioni in ruolo a settembre. E’ impossibile ma continua a sostenerlo…

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.