La certificazione sanitaria di idoneità all’impiego non è necessaria

La certificazione sanitaria di idoneità all’impiego non è necessaria

L’art. 42 del D.L. 21 giugno 2013 n. 69, convertito, con modificazioni, nella legge 9 agosto 2013 n. 98, ha abolito la necessità di produrre la certificazione sanitaria di inidoneità all’impiego. Quindi i docenti neo immessi in ruolo, ma anche i docenti temporanei all’atto della prima supplenza non devono più produrre, ormai da qualche anno alcuna certificazione.

Guido Ferrari

Guido Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.