In dirittura d’arrivo l’Ordinanza degli esami di Maturità 2021

In dirittura d’arrivo l’Ordinanza degli esami di Maturità 2021

Oggi pomeriggio c’è stato l’informativa del Ministero ai sindacati in merito agli esami di maturità. L’ordinanza è molto simile a quella dello scorso anno, poche le differenze ed è stata inviata in giornata odierna al CSPI.

Le commissioni saranno costituite da soli membri interni e dal presidente esterno.  PCTO ed Educazione civica faranno parte del colloquio e ci sarà lo scrutinio di ammissione. Sarà inoltre rivista la tabella di riconversione dei crediti e saranno definite le discipline caratterizzanti nell’allegato dell’Ordinanza Ministeriale.

Previsto inoltre un elaborato che verrà deciso dal Consiglio di Classe in base ai singoli candidati. Come già anticipato in un precedente articolo, viene ripristinato come requisito di accesso l’obbligo di frequenza dei 3/4 del proprio monte orario. Ovviamente ci saranno le opportune deroghe anche legate alla situazione pandemica.

Si è discusso anche di INVALSI, i funzionari del Ministero hanno chiarito che le prove ci saranno, ma che non incideranno nel voto finale.

Guido Ferrari

Guido Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *