Graduatorie terza fascia ATA: non basta la licenza media come titolo d’accesso

Graduatorie terza fascia ATA: non basta la licenza media come titolo d’accesso

Graduatorie terza fascia ATA: seppure anche recentemente ci sono state assunzioni nel profilo di collaboratore scolastico di personale in possesso solo della licenzia media, questo titolo di studio non è più contemplato tra quelli utili per l’inserimento ex novo nel 2021. Può essere mantenuto come titolo di accesso solo se già inseriti nei precedenti aggiornamenti, fino a quando il titolo era ancora valido.

Buongiorno vorrei avere un informazione. Io sono iscritta nelle liste speciali degli uffici dell’impiego, collocamento mirato perché ho un invalidità del 46% riconosciuta dalla commissione Inps .  Ho lavorato negli anni precedenti sia nelle mense scolastiche come aiuto in cucina e anche per un anno scolastico con Roma Multiservizi spa.  Ho solo la licenza media e poco fa ho letto che non possono concorre al concorso chi possiede solo la licenza media e non si è mai inserita negli anni passati ai vari concorsi per la scuola.  Quindi non ho speranze?  O posso partecipare essendo categoria protetta. Nelle varie notizie di orizzonte scuola parlano di  tutto ma non parlano mai delle categorie protette.  Perché?  Possono fare il concorso anche le categorie protette o no? E se possono basta avere la licenza media anche per chi vuole fare il concorso per la prima volta?

di Giovanni Calandrino – gentilissima, purtroppo la risposta è negativa. Come ha ben letto nelle nostre guide, i titoli d’accesso (per un nuovo) inserimento nelle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia del personale ATA nel profilo professionale di collaboratore scolastico sono il diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati e/ o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni.

Dunque la sola licenza media, anche se accompagnata dall’iscrizione nelle liste speciali degli uffici dell’impiego, non è titolo d’accesso.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *