Docente in ferie e collegio dei docenti

Docente in ferie e collegio dei docenti

In questi giorni molti Dirigenti Scolastici stanno convocando collegi docenti per i prossimi giorni o per il mese di agosto. Intanto è da sottolineare che di norma, tranne che non si tratti di collegi straordinari, possono essere convocati solo collegi previsti nel piano annuale delle attività. Il solo fatto che il collegio non sia stato inserito nel piano delle attività potrebbe esimere il docente dalla partecipazione.

Il quesito però più ricorrente da parte dei docenti è la questione delle ferie. Se un docente è in ferie è tenuto a partecipare al collegio dei docenti.

La risposta che in tutte le altre categorie del mondo sembrerebbe scontata, purtroppo per gli molti insegnanti, presi dalla continua incertezza normativa non è così.

Ricordiamo che le ferie sono normate dall’art. 13 del ccnl 2006/09.

Il comma 8 riporta che “Le ferie sono un diritto irrinunciabile”

Appare quindi evidente che il docente in ferie non è tenuto a partecipare al collegio dei docenti e ovviamente non deve neanche comunicare la sua assenza a scuola.

Qualora qualche D.S. intenda “obbligare” i docenti a partecipare è opportuno ricordare che sempre l’art. 13 comma 12 del ccnl 2006/09 prevede: “Qualora le ferie già in godimento siano interrotte o sospese per motivi di servizio, il dipendente ha diritto al rimborso delle spese documentate per il viaggio di rientro in sede e per quello di ritorno al luogo di svolgimento delle ferie medesime. Il dipendente ha, inoltre, diritto al rimborso delle spese sostenute per il periodo di ferie non goduto.”

Sicuramente difronte a tale situazione i D.S. si guarderanno bene dall’obbligare in ferie a partecipare al collegio.

Guido Ferrari

Guido Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.