Disposizioni per la scuola secondaria di secondo grado del 26 ottobre 2020: Dpcm, vuoti e contratto non rinnovato

Disposizioni per la scuola secondaria di secondo grado del 26 ottobre 2020:  Dpcm, vuoti e contratto non rinnovato

Come indicato nelle Linee guida del Miur per l’anno scolastico in corso “ferma restando la podestà organizzativa delle attività […] in capo alle istituzioni scolastiche” e nel rispetto di tutte le disposizioni sanitarie previste, la scuola si trova di fatto a cancellare viaggi di istruzione e mobilità internazionali in favore di esperienze di mobilità virtuale. I PCTO (ex Alternanza Scuola Lavoro) restano obbligatori per un monte ore pari a 90 per i licei e 150 per gli istituti tecnici, ma mancano indicazioni serie sul fronte dello sport a scuola, per il quale si conoscono i parametri di distanziamento, ma non c’è certezza circa le misure di igienizzazione.

L’amministrazione centrale dell’MI ha convocato in fretta e furia i sindacati per riscrivere regole e modificare il CCNL dei lavoratori senza un vero tavolo di confronto e discussione, attraverso il quale dare attuazione ad una DAD che non  sia svolgimento telematico di lezioni strutturate per studenti in presenza.

In assenza di una prevista quanto auspicabile regolamentazione contrattuale, le linee guida del 6 agosto scorso resterebbero prive del necessario requisito di effettività.

Fabiana Fago

Fabiana Fago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *