Di Meglio (Gilda) su legge di bilancio: “una mancia per la scuola”. Approfondimento.

Di Meglio (Gilda) su legge di bilancio: “una mancia per la scuola”. Approfondimento.

In seguito all’approvazione definitiva in Senato della legge di bilancio è intervenuto Rino di Meglio , coordinatore nazionale del noto sindacato Gilda degli insegnanti: “praticamente una mancia. L’unico investimento importante, ma non sufficiente, è sull’edilizia. Ma sono sempre quelle risorse che girano dallo scorso anno. Se non investe sulla scuola ora, mentre stiamo facendo un deficit spaventoso, allora non si investirà mai”.

Ricordiamo che la stessa legge di bilancio ha stanziato per la scuola 3,7 miliardi di cui 2,2 miliardi per spese correnti e altri 1,5 per investimenti strutturali.

Vediamo , nello specifico , alcune misure previste.

Edilizia scolastica

Previsti 1,5 miliardi per l’edilizia scolastica. Previsti nel triennio 2021-2023 investimenti immobiliari per la costruzione di scuole innovative in comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti.

Sostegno

Previsto un piano pluriennale di immissione in ruolo di 25 mila docenti di sostegno a fronte di 91mila posti in deroga. Un concorso , riservato agli specializzati , sarà bandito ogni due anni .

Dimensionamento delle istituzioni scolastiche 

Per il 2020/2021 il numero minimo di studenti per conservare un proprio Dirigente Scolastico e Dsga scende da 600 studenti a 500 alunni. 

Digitalizzazione

 Al fine di potenziare l’azione amministrativa e didattica nelle scuole sono stati previsti 40 milioni di euro.

Francesco Pititto

Francesco Pititto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *