DAD preclusa per il 12.7 % degli studenti

DAD preclusa per il 12.7 % degli studenti

Nel rapporto annuale presentanto dall AGCOM (Autorità per le garanzie nelle comunicazioni) è emerso che il 12.7% degli studenti non ha accesso alla DAD. La stessa Agenzia, solitamente imparziale ha definito i dati “inaccettabili per una democrazia evoluta” . Il divari è ancor più evidente se si fa un raffronto nord – sud, ma in generale l’emergenza covid ha acuito il divario sociale e digitale. “A fronte di livelli di copertura territoriale che potenzialmente sono all’88,9% delle famiglie italiane di accedere a servizi internet con velocità maggiori o uguali a 30 megabyte, solo il 37.2% di esse – rileva l’Autorità – possiede effettivamente una simile connessione”. Ancora una volta questa criticità è maggiormente evidente al sud.

IL RAPPORTO AGCOM

Guido Ferrari

Guido Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.