Controllo Green Pass a scuola, all’inizio sarà solo con la App

Controllo Green Pass a scuola, all’inizio sarà solo con la App

Il Ministero ha diffuso oggi una nota – la potete scaricare dal link in fondo alla pagina – in cui fornisce indicazioni su come verificare se un docente/ATA è in possesso della certificazione verde.

Si parte con la App VerificaC19

Dal primo settembre è necessario avere il Green Pass per i lavoratori della scuola. All’inizio l’unico modo che avranno i Dirigenti Scolastici per verificare se si detiene o meno tale certificazione sarà l’App “Verifica C19”. Per velocizzare le operazioni si potrà ad esempio ricorrere all’opera di più soggetti verificatori (ognuno dovrà essere delegato all’utilizzo della App).

Secondo la nota, se l’App dovesse presentare una “schermata rossa” all’atto della verifica, il soggetto interessato non potrebbe accedere all’istituzione scolastica se non regolarizzando la propria posizione “vaccinandosi oppure effettuando test antigenico rapido o molecolare”.

Dall’inizio delle lezioni si cambia

Entro la metà di settembre le scuole dovrebbero poter interrogare il sistema informativo del ministero dell’Istruzione per sapere chi, tra il personale del servizio, dispone della certificazione verde. A questo punto l’utilizzo della App dovrebbe riguardare unicamente i lavoratori che secondo il sistema informativo non dovrebbero disporre del Grenn Pass.

Per poter effettuare questo passaggio è necessario uno specifico intervento normativo, atto a consentire queste operazioni nel rispetto della protezione dei dati personali, e l’implementazione di alcune funzioni del sistema informativo.

E chi non si può vaccinare?

Chi non si può vaccinare, perché per esempio sta affrontando un brutto male, non hanno bisogno di avere il Green Pass se sono “esentati dalla vaccinazione” con specifica certificazione che, fino al 30 settembre 2021, – ricordiamolo – è disponibile solo in cartaceo.

Scarica la Nota

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *