Contratto scuola, per ottenere gli arretrati non bisogna fare alcuna domanda

Contratto scuola, per ottenere gli arretrati non bisogna fare alcuna domanda

In questi giorni ci siamo imbattuti sulla rete in alcuni messaggi che affermano sia necessario presentare un’espressa richiesta al Ministero dell’Istruzione per ottenere gli arretrati relativi al rinnovo del  CCNL scuola per il triennio 2019-2021.

Rinnovo CCNL scuola

Sul tema c’è da chiarire prima di tutto che il contratto scuola relativo al periodo 2019-2021 non è stato ancora rinnovato. Quando ciò avverrà – probabilmente nei prossimi mesi – i relativi aumenti contributivi, comprensivi di tutti gli arretrati maturati, saranno riconosciuti dall’Amministrazione a tutto il personale in servizio, compreso quello a tempo determinato, senza che questi debbano fare alcunché.

Attenzione dunque, perché anche nel mondo della scuola abbondano le fake news.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.