Concorso straordinario ruolo, come modificare o salvare la prova

Concorso straordinario ruolo, come modificare o salvare la prova
Le istruzioni operative per la prova scritta spiegano cosa fare durante l’esame

Le istruzioni operative ci vengono in aiuto per capire come avverrà la prova scritta al computer.

Si inizia con le operazioni di riconoscimento

Per le prove sono previsti due turni, al mattino ed al pomeriggio. Secondo le istruzioni operative bisogna presentarsi un’ora prima per le operazioni di riconoscimento (e quindi alle otto ed alle 13.30).

Se non siete presenti a quell’ora – anche per motivo di forza maggiore – sarete esclusi dalla procedura. i candidati dovranno arrivare con una mascherina chirurgica, un documento di riconoscimento e la ricevuta del pagamento effettuato.

I candidati dovranno firmare il registro d’aula cartaceo – dovranno verificare l’esattezza dei dati riportati. Ad ognuno di loro verrà consegnato un codice anonimo.

L’inizio della prova vera e propria

Ad ogni candidato verrà assegnata una postazione. Una volta terminate le operazioni di identificazione, il responsabile d’aula comunicherà la parola chiave di accesso che bisognerà inserire.

Fatto questo ci saranno tre minuti per leggere le istruzioni. L’inizio della prova vera e propria avverrà una volta passati i 180 secondi, o in alternativa quando il candidato avrà cliccato sul pulsante “inizia nuova prova”

150 minuti per cinque quesiti (+1 d’inglese)

Come tutti i candidati sapranno, la prova ha una durata di 150 minuti per cinque quesiti su materia e metodologie didattiche più una domanda d’inglese (nella parte superiore di ogni pagina ci sarà anche un’indicazione del tempo mancante alla fine della prova). Al termine del tempo il sistema fermerà la procedura, e acquisirà definitivamente il contenuto scritto dal candidato.

Ad ogni quesito verrà dedicata una schermata. La parte inferiore della pagina verrà riservato all’inserimento della risposta. La risposta verrà acquisita dal sistema cliccando sul tasto freccia avanti.

Se si clicca sul pulsante “vai alla pagina di riepilogo” si potrà vedere a quante domande ha già dato risposta il candidato – saranno indicate da pulsanti di colore magenta, mentre i pulsanti di colore azzurro mostreranno i quesiti non risposti.

Vittorio Borgatta

Vittorio Borgatta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *