Concorso straordinario, i tempi dell’eventuale procedura

Concorso straordinario, i tempi dell’eventuale procedura

Le prossime settimane dovrebbero essere decisive per capire come il governo dovrebbe assumere 70.000 docenti entro il prossimo anno.

Concorso riservato

La procedura dovrebbe prevedere l’assunzione a tempo determinato che dovrebbe portare al ruolo dal primo settembre successivo. Come evidenziato dai sindacati, i tempi sono strettissimi per poter giungere alle immissioni in ruolo entro il primo settembre di quest’anno.

Siamo già in ritardo per seguire le orme del concorso straordinario bis, che comunque ha previsto un mese per la presentazione delle domande – entro il 16 giugno. Poche assunzioni sono arrivate entro il primo settembre del 2022 e diverse commissioni non hanno ancora terminato la procedura.

Assunzioni da prima fascia GPS

L’unico modo per arrivare ad un numero sostanziale di assunzioni sarebbe lo scorrimento delle GPS. Il problema è che difficilmente si arriverà allo scorrimento da seconda fascia, e nella prima ci sono relativamente pochi docenti.

Roberto Bosio