Concorso Stem, cosa potrebbe cambiare con le modifiche nel Milleproroghe

Concorso Stem, cosa potrebbe cambiare con le modifiche nel Milleproroghe

Come molti di voi sapranno, nel parlamento si sta discutendo il decreto Mille proroghe. Tra le misure contenute ce ne sono diverse che riguardano la scuola.

Gli idonei dello Stem

Tra gli emendamenti passati in sede di discussione nelle Commissioni Affari costituzionali e Bilancio ce n’è anche uno che riguarda l’inserimento degli idonei del concorso Stem – ovvero di chi ha superato le prove della procedura ma non è stato dichiarato tra i vincitori del concorso – nella graduatoria di merito in cui finora non risultavano inseriti.

Cosa cambia per il nuovo concorso Stem?

Se questa misura dovesse restare anche nella formulazione definitiva, è semplice ipotizzare che il nuovo concorso Stem non parta in tempo per consentire ai vincitori di partecipare alle prossime immissioni in ruolo – che dovrebbero avvenire nel mese di luglio.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.