Concorso prof di religione, quali tempi per la procedura?

Concorso prof di religione, quali tempi per la procedura?
Quali previsioni si possono fare sui tempi del concorso riservato ai docenti di religione?

A metà dicembre è arrivata l’intesa tra Cei ed il ministero dell’istruzione sul concorso riservato ai docenti di religione. Sono passati 17 anni dall’ultimo concorso di questo tipo. Quali previsioni si possono fare sui tempi della procedura?

Differimento del bando

Come molti di voi sapranno, il decreto milleproroghe ha previsto il differimento dei termini per la pubblicazione del bando relativo a questa procedura dal 31 dicembre 2020 alla fine dell’anno successivo. Questo differimento si è reso necessario dal fatto che l’intesa per il concorso è arrivata solo due settimane fa, dopo diversi mesi di negoziati.

Quali tempi?

Impossibile fare una previsione precisa sui tempi in cui si svolgerà la procedura. Visto il passato, i lunghi negoziati e i problemi legati al Covid, difficile che si possa arrivare alla pubblicazione del bando nel giro di pochi mesi. E dopo la pubblicazione del bando bisogna prevedere almeno 3-4 mesi per arrivare alle prime prove del concorso vero e proprio.

Nella migliore delle ipotesi, si arriverà allo svolgimento delle prime prove solo nell’autunno-inverno di quest’anno, ma più probabilmente i docenti di religione dovranno aspettare l’anno prossimo per cimentarsi nella procedura.

Vittorio Borgatta

Vittorio Borgatta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *