Concorso ordinario STEM, i posti messi a bando

Concorso ordinario STEM, i posti messi a bando

Nei prossimi mesi si svolgeranno le prove del concorso ordinario per la scuola secondaria. Per quasi tutte le classi di concorso non sarà possibile presentare domanda, e quindi potranno partecipare alla selezione i docenti che hanno presentato domanda nel luglio del 2020.

Le classi STEM

L’unica eccezione è rappresentata dai docenti delle classi STEM, per loro sarà possibile ripresentare domanda. Per ora non conosciamo ancora quando si potrà presentare l’istanza, ma solo quanti posti verranno complessivamente messi a bando.

L’anticipazione è apparsa su Orizzonte Scuola e fa riferimento ad un decreto ministeriale che non ho trovato finora in rete. I posti complessivamente messi a bando a livello nazionale saranno 202 per la classe A020, 438 per la classe A026, 421 per la classe A027, 366 per la classe A028 ed infine 258 per la classe A040.

Cosa manca

I posti devono ancora essere ripartiti per regione e manca anche l’indicazione sui tempi in cui sarà possibile presentare domanda. Per questo si può ipotizzare che questa procedura possa iniziare più tardi rispetto alle altri classi di concorso.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.