Concorso ordinario secondaria, quadro di riferimento per la classe A048

Il ministero sta pubblicando in questi giorni i quadri di riferimento per la valutazione delle prove scritte per il concorso ordinario.

Come funziona la prova scritta

Anche se molti di voi già lo sanno, ricordiamo che lo scritto da superare sarà costituito da 50 quiz – in 100 minuti – al computer. Ogni domanda sarà seguita da quattro risposte: una sola è corretta. L’ordine sarà casuale per ogni candidato.

La prova scritta per la A022 sarà così ripartita (per quanto riguarda le quaranta partite sulla materia):

  1. progettazione didattica (conoscenza delle vigenti Indicazioni nazionali per il secondo ciclo di istruzione);
  2. aspetti teorici, tecnici, didattici e metodologici dell’Educazione Fisica;
  3. anatomia funzionale dello sviluppo umano con particolare riferimento all’apparato locomotore; anatomia e fisiologia dei sistemi e degli apparati nervoso, muscolare, cardiovascolare, endocrino e respiratorio applicate all’Educazione Fisica e allo sport;
  4. principi di apprendimento, del controllo e dello sviluppo motorio;
  5. principi di biomeccanica delle attività motorie;
  6. teoria, tecnica e didattica delle discipline sportive individuali e di squadra maggiormente presenti nella scuola;
  7. effetti della sedentarietà sull’organismo, fenomeni correlati e strategie educative; attività motoria finalizzata alla salute e al benessere;
  8. con riferimento ai principali documenti nazionali ed internazionali in materia di educazione fisica, salute e sport: elementi fondamentali di educazione igienico-sanitaria e alimentare orientata a sani stili di vita; nozioni di primo soccorso; tecniche di assistenza e di intervento nei più frequenti casi di infortunio; fenomeno del doping nello sport e i suoi effetti sulla salute;
  9. problematiche legate alle diverse forme di disabilità e metodologie per una didattica inclusiva nell’ambito dell’Educazione Fisica e delle scienze motorie e sportive.

I blocchi di domande saranno diversi per candidato ma equivalenti per argomenti affrontati e difficoltà (secondo il ministero).

Ci saranno poi i quesiti per informatica ed inglese – vi rimandiamo a quello che abbiamo scritto qui.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.