Concorsi scuola, facciamo il punto della situazione

Concorsi scuola, facciamo il punto della situazione
Sappiamo che la Azzolina vuole iniziare i concorsi scuola da quello straordinario ruolo, vediamo cosa succederà per le altre procedure

Vediamo quali sono i tempi previsti per le varie procedure concorsuali

Concorso straordinario ruolo

Le prove dovrebbero essere previste dal 22 ottobre al 9 novembre – a questo link trovate le informazioni che sono filtrate dall’incontro tra MI e sindacati. Per le date esatte occorrerà consultare il sito dell’ufficio scolastico regionale.

Concorsi ordinari

Le prove preselettive dei concorsi ordinari – infanzia e primaria, e secondaria -, secondo i programmi della ministra dovrebbero svolgersi dopo le prove per il concorso straordinario ruolo – e quindi dalla metà di novembre e presumibilmente prima di Natale. ricordiamo che la preselettiva viene prevista se ci sono almeno 250 candidati per classe di concorso (e regione).

Concorso straordinario abilitante

Non ci sono date per il concorso straordinario abilitante. Perché gran parte degli insegnanti impegnati nel concorso straordinario ruolo si sono iscritti anche per la procedura abilitante – ed il ministro ha scelto (correttamente) di privilegiare la procedura per il ruolo.

Vittorio Borgatta

Vittorio Borgatta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *