Bonus 150 euro, il modello di dichiarazione da presentare al datore di lavoro

Bonus 150 euro, il modello di dichiarazione da presentare al datore di lavoro

L’Inps con la circolare n. 116 del 17 ottobre 2022, ha fornito le istruzioni per accedere al bonus di 150 euro in favore dei lavoratori dipendenti, a cui è seguito un messaggio del 20 ottobre, con cui la stessa organizzazione fornisce ulteriori chiarimenti sul tema – trovate il link sia alla circolare che al messaggio in fondo a questo post.

La dichiarazione da inviare al datore di lavoro

Come vi abbiamo scritto qui, questo bonus riguarderà solo una parte degli ATA e i docenti che lavorano part time. Oggi ritorniamo sull’argomento per spiegare che per ottenere tale bonus non è ancora chiaro se sarà necessario inviare una dichiarazione del lavoratore – ovviamente da inviare al datore.

Ne trovate una copia al link che trovate in fondo al post. La dovranno inviare anche i lavoratori della scuola? Probabilmente no, ma non è ancora arrivato un chiarimento.

Circolare n° 116 del 17-10-2022

Messaggio n° 3806 del 20-10-2022

Dichiarazione bonus 150 euro

Roberto Bosio