ATA terza fascia, le Faq del ministero (prima parte)

ATA terza fascia, le Faq del ministero (prima parte)

Ecco le domande frequenti più comuni, redatte dal ministero, relativamente all’aggiornamento/primo inserimento della domanda per le graduatorie d’istituto ATA terza fascia.

Come modificare i dati di recapito personali che sono proposti automaticamente dal sistema?

I dati di recapito devono essere verificati, ed eventualmente modificati, sul portale delle Istanze OnLine prima di procedere alla compilazione dell’istanza, in quanto l’istanza li propone non modificabili. Per verificarne la correttezza l’interessato deve accedere alle Funzioni di servizio, funzione Variazione dati di recapito. 

Come si possono modificare/cancellare i dati già inseriti in una sezione?

Cliccando sul tasto “azioni disponibili” in corrispondenza della sezione d’interesse sarà possibile visualizzare, modificare e/o cancellare i dati già inseriti.

Quali dati sono precompilati a sistema?

Sono precompilati dal sistema e non modificabili:

  • I dati anagrafici
  • I dati di recapito (per modificarli vedere FAQ B – “Come modificare i dati di recapito personali”)
  • I dati delle graduatorie pregresse
  • I servizi già dichiarati nel precedente triennio

Sono precompilati e modificabili:

  • I dati di residenza, preimpostati con il recapito.
  • I titoli e le modalità d’accesso e gli ulteriori titoli valutabili per i profili in conferma/aggiornamento
  • Le certificazioni informatiche già note

Sono precaricati e modificabili:

  • I dati dei servizi presenti nella base dati del Sistema Informativo del Ministero dell’Istruzione.
    In caso di profili in inserimento saranno precaricati tutti i servizi dell’aspirante mentre in caso di aggiornamento saranno precaricati i soli servizi dall’A.S. 2017/18

Quali servizi sono disponibili sull’istanza e quali devono essere inseriti puntualmente?

I servizi statali non di ruolo del personale della scuola prestati nelle scuole del territorio italiano, gestito dal Sistema Informativo dell’Istruzione, sono stati precaricati nell’istanza (tali dati sono stati scaricati dal SIDI il 26 febbraio 2021 alle ore 10:00); devono essere selezionati e completati a cura dell’interessato.

Non sono presenti i servizi di tutte le altre tipologie.

Ho un servizio militare/civile o un servizio prestato in altra amministrazione pubblica che è a cavallo fra due anni scolastici. Non riesco ad inserirlo perchè l’applicazione consente di registrare i servizi solo per anno scolastico.

Inserire il servizio suddiviso fra due anni scolastici, facendo terminare il primo periodo al 31 di agosto e iniziare il secondo periodo dal 1° settembre, in modo tale che il punteggio attribuito sia equivalente in quanto senza soluzione di continuità.

Vittorio Borgatta

Vittorio Borgatta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *