300 milioni alle paritarie – PD vota con la Lega e opposizione

300 milioni alle paritarie – PD vota con la Lega e opposizione

Maggioranza trasversale alla camera. Il PD ha votato insieme all’opposizione è sono stati assegnati ulteriori 150 milioni di euro oltre a quelli già previsti dal decreto rilancio, per un totale di 300 milioni.

Del Rio, capogruppo alla camera, ha così commentato: “C’eravamo impegnati ad accogliere le preoccupazioni delle famiglie per le paritarie. La scuola pubblica statale e paritaria è un bene prezioso, i nostri bambini sono tutti importanti. Gli istituti parificati sono parte rilevante del sistema scolastico nazionale, una scelta di libertà educativa e spesso anche l’unica presenza in molte realtà difficili del Paese”. L’ex sottosegretario all’istruzione Toccafondi ha dichiarato: “Ha prevalso il buonsenso, raddoppiano i fondi per asili e istituti paritari. Alla fine sono 300 milioni che permetteranno di aiutare dodicimila realtà, novecentomila famiglie, centottantamila dipendenti. Per la prima volta tutti i partiti sostengono la libertà di scelta educativa”.

Amaro lo sfogo sul proprio profilo facebook di Bianca Laura Granato che con un post dichiarai: “Il M5S è solo contro tutti alla Camera: passa la porcata del mega finanziamento alle paritarie…Disgusto e ribrezzo per un parlamento che ancora una volta si rivela irrimediabilmente dominato dalle lobbies.I Padri Costituenti si rivoltano nella tomba!”

Le risorse previste sono pari a 180 milioni per le scuole dell’infanzia (0-6 anni) e 120 milioni per gli altri istituti paritari

Guido Ferrari

Guido Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.