24 CFU, serviranno ancora nel periodo transitorio (ma anche dopo)

24 CFU, serviranno ancora nel periodo transitorio (ma anche dopo)

Che fine faranno i 24 CFU, cerchiamo di approfondirlo in questo post

Fino a quando saranno riconosciuti

Fino al 31 dicembre 2024 sarà possibile partecipare ai concorsi ordinari per la scuola a condizione di essere possesso dei 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche. La data ultima per conseguirli è il 31 ottobre 2022.

Il tirocinio

C’è anche un riferimento relativo al conseguimento di almeno 10 CFU/CFA di tirocinio diretto – probabilmente sarà necessario integrare i 24 CFU con i crediti universitari relativi al tirocinio per chi conseguirà il 24 CFU dopo la data di fine ottobre 2022. Per ora si tratta solo di ipotesi perché per fare un discorso più preciso è necessario attendere la pubblicazione del DPCM che entro la fine di luglio dovrebbe specificare i nuovi percorsi che dovrebbero portare all’abilitazione.

E dal 2025?

Dal 2025 i 24 CFU/CFA saranno riconosciuti nell’ambito del percorso dei 60 CFU/CFA. Il riconoscimento degli esami fatti dovrebbe essere strutturale, ovvero non ci dovrebbero essere limiti temporali per farsi riconoscere questi esami.

Roberto Bosio

Roberto Bosio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *